Pista ciclopedonale Viale Brigata Marche/Acquette

La Regione del Veneto, su particolare interesse dell’Ass.re Giorgetti che ringrazio vivamente per l’attenzione che presta sempre alla nostra città, ha concesso al Comune di Treviso un contributo di 50.000 per la realizzazione di un nuovo percorso ciclopedonale che si snoderà tra Viale Brigata Marche e Via Acquette in uno dei tratti naturalistici più caratteristici di Treviso.

Duecentottanta metri, trenta dei quali realizzati su passerella in acciaio, tanto sarà la lunghezza della pista che percorrerà via Massari fino al piccolo fosso affluente del fiume Limbraga, da lì una passerella posta sopra il corso d’acqua attraverserà il sottopasso fluviale della linea ferroviaria Treviso-Udine per arrivare in prossimità di Via Cartieretta vicino all’impianto sportivo di S. Maria del Rovere. La soddisfazione è ancora maggiore visto che questo contributo ci permetterà di mettere in cantiere un altro importante e sentito intervento per la città, giunto nel momento in cui iniziano anche i lavori della nuova pista ciclabile di Viale Brigata Marche. Il progetto, predisposto dal nostro Settore Lavori Pubblici, avrà un costo complessivo di € 250.0000,00 e potrà essere messo in cantiere già nei primi mesi del 2012.

Comunicato (in formato pdf)


Data ultima modifica: 25/08/2011