“I luoghi alle persone” – “Muoviamoci”

Continua il percorso di ascolto del progetto “I luoghi alle persone” realizzato dall’amministrazione comunale in collaborazione con Ulss9, associazione 3Viso3 e Moving School 21.
Il 9 maggio dalle ore 16 alle 19 in Piazza Santa Maria dei Battuti si terrà “Muoviamoci”, un pomeriggio di sport e danza realizzato in collaborazione con le associazioni sportive aderenti a ‘Lasciamo il Segno’, la rete trevigiana per l’attività fisica.
Il 16 maggio dalle 16 alle 19 in piazza Filodrammatici si terrà il secondo appuntamento con il world café, il laboratorio di ascolto aperto a tutti i cittadini.
“L’ascolto e la partecipazione sono alla base delle nostre scelte amministrative – dichiarano il sindaco Giovanni Manildo e Roberto Grigoletto coordinatore del progetto – per due sabati di seguito ci troveremo proprio nelle piazze del quadrante di Santa Maria dei Battuti, Filodrammatici e Sant’Andrea per ascoltare esigenze e desideri della città. Nessun progetto calato dall’alto dunque, ma una condivisione piena su tutti gli interventi, dalla mobilità all’utilizzo degli spazi”.
Il 6 giugno dopo la fase di ascolto e creazione delle proposte si terrà dalle 10 alle 18 presso la Loggia dei Cavalieri il Planning for real delle piazze. “Dal giorno dopo saremo pronti a realizzare gli interventi derivanti dal processo partecipativo”, assicurano Manildo e Grigoletto.
L’ascolto è previsto anche attraverso l’utilizzo di cartoline interattive presso degli esercizi commerciali della città e un urban center mobile in Piazza Santa Maria dei Battuti.

Cartolina (in formato pdf)


Data ultima modifica: 26/03/2019