Al via i lavori di valorizzazione del parco di villa Margherita, Manfrin. Sindaco e assessore questa mattina in sopralluogo.

E’ il parco più grande della città e il più amato dai trevigiani. Per questo il sindaco di Treviso Giovanni Manildo e l’assessore alla cura e al benessere urbano Ofelio Michielan hanno voluto che si intervenisse al più presto per recuperare e valorizzare il giardino di villa Margherita Manfrin.
“E’ un altro pezzo di città che riconsegniamo, rinnovato, a tutti grandi e piccoli – ha dichiarato questa mattina il sindaco di Treviso Giovanni Manildo che si è recato al parco per vedere di persona l’avvio dei lavori – Oltre a nuovi alberi ci sarà anche un roseto didattico pensato per le attività dei bambini”.
“Il cantiere è stato pensato perché il parco della villa nel corso dei lavori resti comunque accessibile” – chiarisce l’assessore anche lui presente questa mattina.
Gli interventi pensati per valorizzare il polmone verde cittadino si erano resi necessari a causa del tempo e della grande frequenza che ne avevano provocato evidenti segni di vecchiaia: “Andremo a sistemarli, lavorando sui vialetti, riportando dei fiori e risolvendo dei problemi di tipo statico. Rimuoveremo delle piante pericolose e inseriremo nuovi alberi che saranno il futuro di questo parco”, assicura Paolo Pietrobon dottore forestale e il progettista che dirige i lavori. Il costo del progetto è di 500mila euro finanziati per circa il 60 per cento da fondi regionali e per il restante da risorse proprie dell’amministrazione comunale.

In allegato la relazione tecnica sul progetto e una foto.

Relazione_tecnica (in formato pdf)

Lavori parco Villa Margherita

Data ultima modifica: 26/03/2019